Scegli la tua lingua
  • Deutsch

    Sämtliche Inhalte auf der CPN-Website sind auf Englisch verfügbar. Einige Inhalte, wie z. B. Produktbeschreibungen, aktuelle Produkteinführungen und einige technische Artikel, sind ebenfalls auf Deutsch, Spanisch, Französisch, Italienisch und Niederländisch erhältlich. Wählen Sie in der Liste oben Ihre Sprache aus, damit sämtliche darin verfügbaren Inhalte automatisch entsprechend Ihrer Wahl dargestellt werden. Ansonsten wird als Standardsprache Englisch verwendet.

  • English

    All content published on the CPN website is available in English. Some content – such as product descriptions, recent product launches and some technical articles – is also available in German, Spanish, French, Italian and Dutch. Choose your language from the list above and all content that is available in your language will automatically be displayed in your language, otherwise the default language will be English.

  • Español

    Todo el contenido publicado en la página web de CPN está disponible en inglés. Parte del contenido –como descripciones de producto, lanzamientos recientes de productos y algunos artículos técnicos– también están disponibles en alemán, español, francés, italiano e holandés. Elija su idioma en la lista anterior y todo el contenido que esté disponible en su idioma aparecerá automáticamente en ese idioma, o , si no, en el idioma predeterminado que es el inglés.

  • Français

    Tout le contenu publié sur le site Web de CPN existe en anglais. Une partie du contenu (comme les descriptions de produit, les lancements récents de produit et certains articles techniques) est également publié en allemand, en espagnol, en français, en italien et en néerlandais. Choisissez la langue dans la liste ci-dessus, et tout le contenu offert dans votre langue s’affiche automatiquement ; par défaut, le reste s’affiche en anglais.

  • Italiano

    Tutti i contenuti pubblicati sul sito CPN sono disponibili in inglese. Alcuni contenuti come descrizioni di prodotto, lanci di prodotti recenti e alcuni articoli tecnici sono disponibili anche in tedesco, spagnolo, francese, italiano e olandese. Seleziona la lingua dall'elenco in alto e automaticamente si visualizzeranno tutti i contenuti disponibili in quella lingua; diversamente la lingua di default sarà l’inglese.

  • Nederlands

    Alle inhoud die op de CPN-website wordt gepubliceerd, is beschikbaar in het Engels. Bepaalde inhoud, zoals productbeschrijvingen, onlangs gelanceerde producten en sommige technische artikelen, zijn ook beschikbaar in het Duits, Spaans, Frans, Italiaans en Nederlands. Kies de taal uit bovenstaande lijst, waarna alle inhoud die beschikbaar is in de gewenste taal, automatisch in die taal wordt weergegeven. Anders is Engels de standaardtaal.

Notizie

Canon presenta la reflex digitale<br class="br_visual" /> EOS 5D Mark III<br /> da 22,3 Megapixel

Canon presenta la reflex digitale
EOS 5D Mark III
da 22,3 Megapixel

Marzo 2012

Canon ha presentato la reflex digitale EOS 5D Mark III: una fotocamera da 22,3 Megapixel a pieno formato con un sistema AF a 61 punti, un'elevata velocità di scatto fino a sei fotogrammi al secondo e funzionalità ISO fino a 102.400. Si tratta dell'erede ideale della popolare EOS 5D Mark II nella gamma di reflex digitali Canon.

Il sensore a pieno formato da 22,3 Megapixel di EOS 5D Mark III rende questo modello la fotocamera a risoluzione più elevata nella gamma di reflex digitali EOS di Canon; è dotata inoltre del sistema di messa a fuoco automatica a 61 punti già presente sul modello di punta EOS-1D X.

Le principali specifiche di EOS 5D Mark III includono:

  • Sensore CMOS a pieno formato da 22,3 megapixel.
  • Sistema AF a 61 punti e fino a 41 punti AF a croce.
  • Modalità di messa a fuoco a zona, spot e per espansione del punto AF.
  • Un processore DIGIC 5+ per l'elaborazione delle immagini ad alta velocità.
  • Velocità di scatto continuo fino a 6 fps.
  • ISO standard da 100 a 25.600, ISO da 50 a 102.400 con espansione.
  • +/-5 stop di compensazione dell'esposizione.
  • Scatto High Dynamic Range (HDR) interno alla fotocamera.
  • Registrazione di filmati Full HD con compressione ALL-I o IPB.
  • Durata dei filmati in Full HD fino a 29 minuti e 59 secondi.
  • Impostazione del timecode per la ripresa di filmati HD.
  • Porta cuffie per il controllo audio.
  • Ritardo dell'otturatore standard di 59 ms.
  • Mirino LCD trasparente con copertura del 100%.
  • Schermo LCD Clear View II da 3,2" (8,11 cm) ad alta risoluzione con 1.040.000 punti.
  • Sistema integrato di pulizia EOS (EICS).
  • Doppio slot per schede CF e SD.
  • Area di controllo con touchpad sensibile al tocco per la regolazione silenziosa delle impostazioni durante la registrazione di filmati.
  • Livello elettronico a 2 assi.

Sensore CMOS a pieno formato

Il sensore CMOS a pieno formato e ad alta risoluzione da 22,3 Megapixel di EOS 5D Mark III utilizza micro-obiettivi gapless (utilizzati per la prima volta in un sensore a pieno formato Canon sul modello EOS-1D X) per assicurare che tutta la luce che raggiunge il sensore sia diretta nei pixel. Questa capacità di raccolta della luce a elevata efficienza combinata con la potenza di calcolo del processore DIGIC 5+ ha permesso un guadagno di due stop nella gamma ISO standard rispetto al modello EOS 5D Mark II. La gamma ISO più ampia raggiunge ISO 102.400 per gli scatti in condizione di luce scarsissima.

Il sensore CMOS è stato progettato non solo per garantire una maggiore flessibilità e una qualità dell'immagine superiore durante lo scatto delle foto, ma offre prestazioni migliorate anche durante le riprese di filmati Full HD 1080p, riducendo l'effetto Moiré e i falsi colori per una migliore definizione e colore.

Sistema AF a 61 punti

Il modello EOS 5D Mark III è dotato del sistema AF a 61 punti presente sul modello di punta delle reflex digitali Canon EOS-1D X, per offrire prestazioni di messa a fuoco uniformi con tutti i soggetti in condizioni di illuminazione fino a EV -2. Grazie ai 41 punti AF a croce e alla disposizione su una linea a zig zag doppia, la precisione e la velocità della messa a fuoco sono state migliorate. Grazie all'algoritmo evoluto AI Servo III AF, il nuovo sistema è ancora più stabile.

Per semplificare al massimo l'impostazione del sistema in base al soggetto, EOS 5D Mark III include inoltre lo strumento di configurazione AF visto per la prima volta in EOS-1D X: è incluso nel menu della fotocamera per fornire informazioni su ciascuna impostazione e mostrare esempi di utilizzo.

Il retro di EOS 5D Mark III è dotato di uno schermo posteriore LCD Clear View II da 3,2" (8,11 cm) che presenta le stesse dimensioni, risoluzione e specifiche costruttive della reflex digitale EOS-1D X, il modello di punta della gamma.

Come i modelli EOS 7D e EOS-1D X, anche EOS 5D Mark III è dotata di modalità di messa a fuoco a zona, spot e per espansione del punto AF per offrire la più ampia scelta possibile nella messa a fuoco del soggetto.

Elaborazione DIGIC 5+

L'avanzato processore DIGIC 5+ nel modello EOS 5D Mark III è 17 volte più veloce del processore DIGIC 4 presente su EOS 5D Mark II. La maggiore potenza di calcolo consente di elaborare immagini più complesse per una migliore qualità delle immagini, nonché di aggiungere nuove funzioni come lo scatto HDR interno alla fotocamera, acquisizione di immagini con esposizioni diverse, correzione dell'aberrazione cromatica, opzioni di compressione intra-frame per la ripresa di filmati HD e compatibilità con schede di memoria e UDMA.

L'elevata velocità di scatto di EOS 5D Mark III, fino a 6 fotogrammi per secondo rispetto ai 3,9 fps di EOS 5D Mark II, è possibile nonostante l'enorme quantità di dati prodotti dal sensore CMOS da 22,3 Megapixel grazie alla potenza di calcolo del processore DIGIC 5+. Una modalità di scatto silenziosa e di scatto continuo silenzioso è disponibile per una maggiore discrezione.

Sistema di esposizione iFCL

Il modello EOS 5D Mark III è dotato di un sensore di misurazione a 63 zone iFCL a due livelli per acquisire immagini con un'esposizione sempre perfetta. FCL sta per Focus, Colour and Luminance (messa a fuoco, colore e luminosità); il sistema di misurazione non solo controlla i dati di colore e luminosità, ma analizza inoltre i dati forniti da ciascun punto del sistema AF.

Il sensore di misurazione presenta un design a due livelli, dove un livello è sensibile alla luce rossa/verde e l'altro alla luce blu/verde. Entrambi i livelli misurano la luce nel rispettivo spettro, quindi l'algoritmo di misurazione li combina per fornire una lettura precisa della luce.

EOS 5D Mark III misura sempre la messa a fuoco con tutti i punti AF, indipendentemente dalla modalità AF selezionata. Durante la lettura dell'esposizione, la fotocamera verifica quali punti, oltre a quello selezionato, hanno ottenuto o sono vicini a ottenere la messa a fuoco. Tali informazioni consentono alla fotocamera di riconoscere il soggetto all'interno dell'immagine. Quindi le letture di misurazione delle zone corrispondenti ai punti AF che hanno ottenuto (o sono vicini a ottenere) la messa a fuoco vengono prese e combinate con le letture di tutte le altre zone. Ciò consente un'esposizione coerente per ogni scatto, anche in condizioni complesse.

Le opzioni di misurazione valutativa, parziale, spot e pesata al centro consentono ai fotografi di scegliere con precisione le modalità di misurazione della luce in una scena, per assicurare un'esposizione sempre perfetta.

Registrazione di video Full HD

Come tutti gli altri modelli di reflex digitali della gamma EOS, EOS 5D Mark III consente la registrazione di video Full HD: è in grado di riprendere filmati 1920x1080p a 24 fps, 25 fps o 30 fps e filmati 1280x720p a 50 fps o 60 fps. Il controllo automatico o manuale completo per i livelli di esposizione e audio rendono questo modello un potente strumento sia per i principianti delle riprese video HD con le reflex digitali EOS, sia per i professionisti.

I comandi sulla parte superiore di EOS 5D Mark III includono un blocco sulla ghiera di selezione, per evitare urti accidentali e cambi di modalità, e un interruttore On/Off posizionato dietro la ghiera di selezione.

Le funzioni avanzate di ripresa per i video HD della fotocamera includono la compressione ALL-I e la regolazione silenziosa in tempo reale del livello audio, con la possibilità di verificare l'audio tramite le cuffie. Questo rende la fotocamera la scelta ideale per i registi e chi desidera raccontare l'azione su un'ampia gamma di nuovi media. Per la prima volta nella gamma EOS, EOS 5D Mark III è dotata di un jack cuffie che consente il controllo dell'audio durante la registrazione unitamente alle barre del livello sullo schermo.

Mirino

Il mirino di EOS 5D Mark III è simile a quello visto in EOS-1D X. L'ingrandimento di 0,71x è identico a quello di EOS 5D Mark II, ma l'eye-point ora è di 22 mm e la copertura è del 100% circa. Utilizza un display a cristalli liquidi (LCD) traslucido come quello visto per la prima volta sul modello EOS 7D, che visualizza un maggior numero di informazioni essenziali all'interno del mirino, inclusi i 61 punti AF e i punti AF a zona, spot e ad espansione, oltre a una griglia quando necessario. Per evitare di congestionare il display, è possibile scegliere le informazioni visualizzate o persino disattivarne completamente la visualizzazione.

Rispetto al mirino di EOS 7D, quello di EOS 5D Mark III è stato progettato per l'uso in ambienti difficili e presenterà un funzionamento sensibilmente migliore con temperature inferiori a 0 °C. Inoltre, il consumo energetico dello schermo LCD è minimo e non influisce significativamente sulla durata della batteria. Dato che il display LCD traslucido non è in grado di produrre luce, il mirino integra LED di colore rosso che consentono di illuminare automaticamente l'intero LCD in condizioni di scarsa illuminazione. Questa opzione può essere impostata come "sempre attiva" o "sempre disattivata" nel menu AF della fotocamera.

Schermo LCD Clear View II da 3,2" (8,11 cm)

EOS 5D Mark III presenta uno schermo posteriore LCD Clear View II da 3,2" (8,11 cm) più ampio, che offre le stesse dimensioni, risoluzione e specifiche costruttive dello schermo di EOS-1D X. La risoluzione dello schermo è stata aumentata dai 920.000 punti di EOS 5D Mark II a 1.040.000 punti. La costruzione non prevede spazi tra il coperchio in vetro protettivo e l'unità LCD, eliminando così l'interfaccia aria-vetro e riducendo rifrazioni e riflessi. La superficie del coperchio in vetro è provvista di un rivestimento anti-riflesso.

I terminali di uscita di EOS 5D Mark III includono un jack cuffie, per dare modo ai registi di controllare l'audio durante la registrazione senza affidarsi solo alle barre del livello visualizzate sullo schermo.

Livello elettronico a 2 assi

Novità assoluta su EOS 7D e EOS-1D X, anche EOS 5D Mark II integra un livello elettronico a 2 assi in grado di visualizzare un livello di allineamento, per i parametri di oscillazione longitudinale (pitch) e lungo l'asse della lunghezza (roll), sullo schermo LCD posteriore e all'interno del mirino. Questa funzione è ideale per i fotografi di paesaggi e architettura per assicurarsi che la fotocamera sia perfettamente in piano, per evitare problemi nelle riprese della linea dell'orizzonte o di allineamento della fotocamera con il soggetto. Inoltre, è utile per gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione dove può essere difficile vedere i punti di riferimento utilizzando il mirino.

Sistema integrato di pulizia EOS (EICS)

Il sensore di EOS 5D Mark III utilizza un sistema integrato di pulizia EOS simile a quello delle reflex digitali EOS 7D e EOS 5D Mark II e include un rivestimento antipolvere al fluoro che aiuta a prevenire i depositi di polvere sul sensore. Inoltre è dotato di una vibrazione ultrasonica più efficiente che aiuta a rimuovere la polvere dal sensore con maggiore efficacia rispetto ai precedenti sistemi EICS.

Funzionamento e struttura

EOS 5D Mark III è dotata di un blocco sulla ghiera di selezione, una novità già comparsa sul modello EOS 60D che impedisce di urtare accidentalmente la ghiera e cambiare involontariamente la modalità. Come per EOS 7D, ora l'interruttore On/Off si trova sulla parte superiore dietro la ghiera di selezione invece che sul retro della fotocamera, ed è presente un interruttore di blocco per disattivare la ghiera controllo rapido; su EOS 5D Mark III, inoltre, è possibile utilizzare tale interruttore per bloccare individualmente la ghiera principale e il multicontrollo utilizzando una funzione personalizzata per determinare quali funzioni devono essere bloccate.

EOS 5D Mark III inoltre è dotata di una schermata Controlli personalizzati e di un pulsante multifunzione che consente ai fotografi di personalizzare il funzionamento di ciascun pulsante per adattarlo alle proprie esigenze.

EOS 5D Mark III è dotata di tre modalità di scatto personalizzato (C1, C2 e C3) che consentono di memorizzare e richiamare rapidamente le impostazioni più frequenti; inoltre, se durante uno scatto le impostazioni vengono modificate, verranno aggiornate automaticamente anche nelle modalità C.

La struttura del corpo macchina è in lega di magnesio con una base d'acciaio per garantire maggiore resistenza. La fotocamera è costruita in modo robusto per resistere a polvere e gocce, i pannelli del corpo macchina sono incastrati invece che semplicemente accostati e tutte le cuciture, i pulsanti e i selettori sono forniti di un isolamento impermeabile.

Per soddisfare le esigenze di un utilizzo professionale, la vita dell'otturatore della fotocamera è stata portata dai 100.000 cicli di EOS 5D Mark II a 150.000 cicli.

Funzioni personalizzate

EOS 5D Mark III è dotata di 13 funzioni personalizzate (C.Fn) che consentono ai fotografi di personalizzare il funzionamento della fotocamera per adattarlo con precisione al soggetto della foto o alle proprie preferenze di utilizzo.

Per semplificare l'impostazione della fotocamera, tutte le funzioni AF sono state raggruppate in un proprio menu indipendente dalle funzioni personalizzate: ciò significa che ora le funzioni personalizzate sono divise solo in tre gruppi distinti per controllare aree separate del funzionamento della fotocamera:

  • C.Fn 1 – Immagine
  • C.Fn 2 - Display/Operazione
  • C.Fn 3 - Altro

Le nuove funzioni personalizzate di EOS 5D Mark III, non disponibili nel modello EOS 5D Mark II, includono Rettifica, Numero di scatti bracketing, Avvisi nel mirino, maschera immagine Live View e blocco multifunzione.

Accessori del sistema EOS

Insieme a EOS 5D Mark III Canon ha presentato anche una vasta gamma di nuovi accessori per il sistema EOS: il flash Speedlite 600EX-RT, il trasmettitore flash wireless a onde radi Speedlite ST-E3-RT, il dispositivo wireless di trasmissione file WFT-E7 e l'unità GPS GP-E2 (compatibile con le reflex digitali Canon EOS 7D, EOS 1D-X e EOS 5D Mark III).

EOS 5D Mark III è dotata di slot per schede di memoria SD e CF, per la memorizzazione di fotografie o riprese EOS Movie.

Il flash Speedlite 600EX-RT è il nuovo modello di punta della gamma Canon: ha un numero guida di 60 (metri a 200 mm, ISO 100), una testina con zoom automatico 20-200 mm con pannello diffusore grandangolare da 14 mm e una misurazione del flash E-TTL completa con tutte le attuali fotocamere EOS. Per la prima volta nel sistema EOS, Speedlite 600EX-RT è dotato di due diverse modalità di controllo wireless del flash: trasmissione ottica e a onde radio. La funzione Slave ottica può funzionare sia come Master che come Slave wireless, mentre la trasmissione a onde radio utilizza le frequenze radio per controllare i flash Slave.

Il trasmettitore Speedlite ST-E3-RT opera come Master wireless nel nuovo sistema di controllo del flash wireless a onde radio Canon, utilizzando una frequenza di trasmissione radio da 2,4 GHz per controllare i flash Slave. La trasmissione a onde radio elimina due dei potenziali punti deboli della trasmissione ottica: il raggio limitato e l'esigenza di mantenere sempre in vista il Master e lo Slave. Inoltre consente l'utilizzo di un massimo di 15 unità Slave. La gamma è estesa a circa 30 metri e i flash Slave possono essere nascosti dietro ostacoli o i soggetti senza timore di mancati funzionamenti.

Il dispositivo wireless di trasmissione file Canon WFT-E7 è stato introdotto insieme alla fotocamera reflex digitale Canon EOS 5D Mark III per offrire la possibilità di trasmettere le immagini in modalità wireless dalla fotocamera al computer; in questo modo, vengono ottimizzate l'acquisizione delle immagini in modalità remota, la funzionalità del media server, la funzione di scatto sincronizzato e la funzionalità Bluetooth integrata. WFT-E7 offre possibilità Wi-Fi quali compatibilità 802.11a/b/g e n, conformità DLNA, FTP, scatto con EOS Utility e server WFT, oltre alla funzione di scatto sincronizzato per l'attivazione in remoto dell'otturatore di altre fotocamere EOS compatibili con Wi-Fi.

L'unità GPS GP-E2 di Canon è stata presentata per offrire funzionalità di geolocalizzazione attraverso l'aggiunta di dati di latitudine e longitudine delle immagini nei campi EXIF. L'unità è compatibile con le fotocamere reflex digitali di Canon EOS 7D (previo aggiornamento del firmware), EOS 1D-X e EOS 5D Mark III, e fornisce dati GPS e di data e ora per aiutare i fotografi a catalogare e organizzare le immagini. L'unità può essere collegata direttamente alla slitta, e in questo caso i dati saranno trasferiti tramite la slitta (solo con EOS 1D-X e EOS 5D Mark III), oppure montata su una staffa e collegata alla fotocamera tramite cavo. Quando collegata alla fotocamera, l'unità fornirà dati relativi a latitudine, longitudine, altitudine, direzione e orario UTC. Tutti i dati saranno quindi memorizzati nei campi dei dati EXIF.